News

Sabato 15 dicembre, Pordenone: festa per i 10 anni della Casa dei Bambini

Piacere di stare insieme, condivisione delle storie di ognuno, sostegno reciproco e, perché no, sano divertimento. Saranno questi gli ingredienti della giornata di festa per i 10 anni della Casa dei Bambini, il servizio integrativo alla prima infanzia promosso dall’Ambito Distrettuale Urbano 6.5 Uti del Noncello – guidato dai Servizi sociali del Comune di Pordenone in qualità di ente capofila – e gestito su affidamento dalla Cooperativa sociale Itaca.

Sabato 15 dicembre dalle 10 alle 13, nei locali in via General Cantore 9 a Torre di Pordenone, sono state invitate a festeggiare questo importante traguardo per la comunità tutte le famiglie, bambini, genitori, nonni che dal 2008 ad oggi hanno condiviso un pezzo di strada assieme. Il programma prevede alle 10 l’apertura e l’accoglienza delle famiglie, alle 10.30 il saluto delle autorità alla presenza del sindaco Alessandro Ciriani, dell’assessore ai Servizi sociali comunali e Ambito distrettuale urbano, Eligio Grizzo, e della presidente della Cooperativa sociale Itaca, Orietta Antonini, alle 11 i laboratori curati dalle educatrici di Itaca, alle 11.30 il buffet per tutti e alle 12.30 la conclusione delle attività ed i saluti finali.

Nel corso del decennio 2008-2018 sono state in media 1000 (100 all’anno) le famiglie ad aver usufruito del servizio, 450 (45 all’anno) i bimbi 18-36 mesi che hanno frequentato lo spazio gioco “Le nuvole”, 550 (55 all’anno) i bambini 12-36 mesi del “Girasole” che uniti agli adulti di riferimento portano a 1100 beneficiari del centro gioco, 80 all’anno gli “sportelli” per i genitori per un totale di 800 colloqui, 50 incontri per famiglie espletati attraverso 5 laboratori annui.

Ad incorniciare non solo la giornata del 15 dicembre ma i 10 anni del servizio una equipe di educatrici esperte che con passione e dedizione hanno accompagnato e supportato bambini e genitori in un delicato percorso di crescita. È proprio in questa fase della vita che possono nascere nuove amicizie che vanno oltre il tempo di frequenza, intese solide che crescono giorno dopo giorno e creano un clima sereno e familiare.

Perché venire alla Casa dei Bambini? “Perché è un’occasione valida, sicura, adatta a tutti – risponde una mamma -: per i genitori che desiderano giocare insieme ai loro bimbi piccoli senza distrazioni, come anche per chi ha bisogno di un momento di respiro dall’accudimento quotidiano, o ancora di relazionarsi con altri genitori”.
La Casa dei Bambini è un servizio integrativo alla prima infanzia articolato in diverse attività. Lo spazio gioco “Le nuvole”, uno spazio educativo, ricreativo e aggregativo rivolto a bambini di età compresa tra i 18 e i 36 mesi non frequentanti il nido d’infanzia e aperto il martedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15-12.15 e mercoledì-venerdì 15.30-19. Il centro gioco “Il girasole”, un tempo dedicato al piacere di stare e giocare insieme al proprio bambino, rivolto a bimbi 12-36 mesi accompagnati da un adulto di riferimento e aperto il lunedì e giovedì dalle 9-12 e dalle 16-19. “Cresciamo insieme” per piccoli 3-6 mesi, un luogo accogliente di incontro tra neo mamme per condividere le gioie e le fatiche del crescere insieme i figli, aperto il martedì dalle 15.30-18.

E ancora lo “Spazio (ai) genitori”, lo Sportello di consulenza, l’Informagenitori, la Biblioteca, la possibilità di partecipare ad incontri tematici o agli Atelier creativi, esperienze di gioco, creatività, narrazione e educazione comunicativa per bambini e famiglie. Attività previste tutto l’anno.
Per informazioni e iscrizioni (sempre aperte) la Casa dei Bambini si trova a Torre di Pordenone in via General Cantore 9, tel. 0434.504025.

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close