News

Mercoledì 15 gennaio, Romans d’Isonzo: inaugurazione video installazione Albero Experience

Mercoledì 15 gennaio 2020 al Centro Culturale Casa Candussi Pasiani di Romans d’Isonzo con la suggestiva scenografia ideata nella sala del fogolar verrà inaugurata la video installazione Albero Experience su progetto di Gruppo Immagine “Albero esplorato, tra arte e scienza. Da Leonardo a Bruno Munari”.

Il tema dell’albero possiede oggi un fascino particolare per le sue implicazioni riguardanti la vita sul pianeta, la storia della stessa dai suoi primordi ai nostri giorni, lo sviluppo ecosostenibile, l’intreccio tra ecosistema e bioetica, il significato sociale, culturale, religioso delle diverse visioni dell’albero. Il loro impatto a partire dall’arte delle primitive civiltà sino agli artisti del nostro tempo ha fatto emergere un paradigma assolutamente inedito: il politeismo culturale il quale ha condotto ad una polverizzazione esistenziale che rende sempre più arduo il dialogo tra i soggetti del mondo globalizzato. Prendere le mosse dai diversi significati dell’albero, artistici, emozionali, scientifici, religiosi, ecc. può condurre a prefigurare principi esistenziali maggiormente garanti della continuazione dell’esistenza della specie umana. Saranno sperimentate le 11 regole di evoluzione e comportamento dell’albero concepite da Leonardo nel suo trattato sulla Pittura.

Racconta una delle ideatrici: “L’dea è di scoprire nei boschi, negli alberi e nelle loro strutture, la ispirazione formale di alcuni maestri e di proporla allo spettatore . Le stesse radici si ritrovano nei lavori dei bambini. Ho cercato anche per me quelle visioni e le ho raccontate in modo non consueto, suscitando sorpresa. Il bosco di Klimt è stato davvero una scoperta: ritagliando gli alberi uno per uno, in photoshop, ho visto la maestria con cui sono abbozzati. Ho cercato di far rivivere la mia scoperta isolando i fusti sul nero e giocando con il colore delle foglie. L’alberone, un noce d’inverno, è un tentativo di scoprire l’approccio di Pollock. Ho cercato di far vivere queste strutture a chi sta dentro l’installazione e creare quindi una proiezione che diventi “forma” su qualcosa o qualcuno.” [Barbara Weigel]

La video installazione sarà visibile gratuitamente e senza necessità di appuntamento durante l’orario di apertura della biblioteca comunale nelle seguenti giornate: giovedì 16, mercoledì 22, venerdì 24, sabato 25, lunedì 27, martedì 28, mercoledì 29, venerdì 31 gennaio, sabato 1, lunedì 3, martedì 4, mercoledì 5, venerdì 7 e sabato 8 febbraio con gli ideatori del Gruppo Immagine a disposizione dei visitatori.

Biblioteca comunale di Romans d’Isonzo
piazza Garibaldi, 6

0481 90555
Orario di apertura:
lunedì 17:30 – 19:30
martedì 15:00 – 18:00
mercoledì 15:00 – 18:00
giovedì 10:00 – 12:00
venerdì 15:00 – 18:00
sabato 10:00 – 12:00

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close