News

Lunedì 15 luglio, Cordenons: Cenerentola Folk, spettacolo teatrale con musica dal vivo

Lunedì 15 luglio 2019 ore 21
Parco del Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 – Cordenons

in caso di maltempo Sala Consiliare adiacente

Compagnia Teatro Invito di Lecco presenta
CENERENTOLA FOLK
Teatro d’attore con musica dal vivo
con Stefano Bresciani e Valerio Maffioletti
testo e regia Luca Radaelli

Chi realizzerà la scarpetta di Cenerentola? Chi confezionerà il vestito buono con cui andare al ballo?
Un sarto e un ciabattino alle dipendenze della perfida matrigna sono indaffaratissimi: tutte le ragazze da marito del paese hanno commissionato loro del lavoro per la gran festa.
Gli artigiani trovano però il tempo di consolare e aiutare quella povera sguattera, costretta dalla crudele signora Lucrezia ai lavori più umili.
È solidarietà quella che sentono: non sono anche loro umili lavoratori? Se otto ore vi sembran poche provate voi a lavorar!
Così, imbracciati ukulele e chitarra, alzano il loro canto per raccontare le gesta della loro eroina: Cenerentola, l’umile serva che diventerà regina.
Sull’onda del successo del precedente Cappuccetto Blues, Teatro Invito si impegna ancora nella trasposizione di una fiaba classica in chiave di Teatro Canzone: i due lavoranti raccontano l’emancipazione di Cenerentola cadenzando lo svolgersi della trama con spassose canzoni originali, in stile popolare, e il rapporto tra i due attori gode della giusta dose di ironia scanzonata.
Uno spettacolo semplicemente geniale e divertente!

Per tutti.

Ingresso gratuito.

Lo spettacolo fa parte della rassegna
IL TEATRO… C’ERA UNA VOLTA! Spettacoli Estivi per Grandi e Bambini
Rassegna organizzata da Ortoteatro in collaborazione con Comune di Pordenone / Estate in Città 2019, Comune di Cordenons, Comune di Prata di Pordenone e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia.

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close