News

Il 14 febbraio l’Immaginario Scientifico di Torre (PN) aderisce a “M’illumino di meno”

Notte immaginaria all'Immaginario Scientifico di Trieste. Foto di Massimo Goina.Luci soffuse e tante attività per scoprire divertendosi come risparmiare energia: venerdì 14 febbraio , in occasione della decima edizione di “M’illumino di meno“, la campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico e sulla razionalizzazione dei consumi lanciata da Caterpillar-Rai Radio2, l’Immaginario Scientifico di Pordenone  propone un’apertura speciale serale dalle 18.00 alle 23.00: in un’atmosfera di giocosa penombra i visitatori potranno così divertirsi, entrando gratuitamente, con le postazioni interattive, come il Caleidoscopio, il Tubo dell’eco, il Tornado di fuoco, gli Anelli di fumo o le Ombre colorate, sperimentando e scoprendo l’origine di fenomeni naturali che accompagnano la nostra quotidianità.

Sarà poi possibile, sempre con ingresso gratuito, guardare la multivisione EAR-Energia Acqua Rifiuti. Realizzata dall’Immaginario Scientifico nell’ambito del progetto transfrontaliero coordinato da AREA Science Park “TESSI-Teaching Sustainability across Slovenia and Italy”, la multivisione presenta 20 oggetti di uso comune, guardati attraverso la lente dei costi energetici e dei costi in termini di acqua impiegata  per la loro produzione. In questo modo si sottolineano alcune significative informazioni sull’impatto ambientale degli oggetti di consumo durante la loro vita, dalla produzione allo smaltimento.

Inoltre, per l’occasione l’IS organizza speciali visite guidate al planetario (biglietto ridotto), che prevedono simulazioni del cielo notturno con e senza inquinamento luminoso. Sarà così possibile fare una riflessione sugli effetti causati sulle osservazioni astronomiche dalle luci nelle nostre città.

In programma anche una serie di attività laboratoriali interattive (del costo di 3,00 euro a persona) per bambini, adulti e famiglie, dedicate a risparmio energetico e consumo consapevole: alle 19.00 i bambini di 5-10 anni sono invitati a costruire con le loro mani un simpatico “Animaletto a LED”! Un po’ di vecchia moquette, una batteria e delle lucine LED si trasformano così in colorati e luminosi compagni di gioco, e rappresentano l’occasione per affrontare in modo divertente il concetto di efficienza luminosa.

L’appuntamento verrà replicato alle 20.30.

La prenotazione è obbligatoria, tramite form online sul sito www.immaginarioscientifico.it

Dalle 19.00 alle 23.00 è prevista un’attività per famiglie con bambini da 7 anni in su: “Illumina la mente” è un innovativo laboratorio per creare e costruire, provando a lavorare in modo spontaneo e giocoso, aprendo la mente a inattesi risultati. Si uniscono così scienza, tecnologia, creatività e manualità, in un contesto di lavoro di gruppo che fa leva sulla collaborazione e sulla condivisione.

Il laboratorio si svolge con modalità di ciclo continuo, senza necessità di prenotazione.

Info:
tel. 040 224424 • info@immaginarioscientifico.it

 

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close