È bene sapereEconomia familiare

Greenpeace lancia la campagna “Everything is NOT awesome” per chiedere a Lego di interrompere la partnership con Shell

Di recente, l’organizzazione ambientalista Greenpeace ha lanciato una campagna per chiedere a Lego, il noto produttore danese di mattoncini assemblabili amati da adulti e bambini, di interrompere la collaborazione con Shell e di rimuovere dai propri prodotti il logo della compagnia petrolifera che trivella in uno degli habitat più delicati al mondo: l’Artico. Qui sopra il video dal titolo “Everything is NOT awesome” pubblicato per dar seguito alle parole e ai comunicati stampa. Titolo e canzone riprendono la colonna sonora del film dedicato ai Lego, The Lego movie.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close