Asilo e scuola

Farfalle nella testa: le proposte per la scuola della Casa delle farfalle di Bordano

Sono più che raddoppiate, quest’anno, le strutture in cui proponiamo le nostre attività.

Fino a un paio d’anni fa era solo la Casa delle Farfalle di Bordano, poi dal 2016 abbiamo creato Naturama Science Centre al Città Fiera (un piccolo progetto all’avanguardia in Europa nel trasferire la conoscenza scientifica dentro contesti sempre meno “ufficiali”, un percorso che tutti i musei della scienza stanno percorrendo). Da pochi mesi abbiamo una nuove sede, la Tana in Val Resia, a Lischiazze nell’alta Val Resia, un centro polifunzionale con foresteria, aule didattiche, punto di partenza per attività all’esterno.

Oltre alle strutture che Farfalle nella Testa gestisce direttamente, abbiamo iniziato a collaborare attivamente con altre iniziative o istituzioni sul territorio, come TiereMotus a Venzone o l‘Ecomuseo della Val del Lago nel Gemonese.

Nessun uomo è un’isola ma nemmeno nessun museo lo è. Stiamo perciò lavorando su molti fronti, per la creazione di reti tra musei e altri istituti educativi, tra diverse discipline che si occupano di convivenza tra l’uomo e gli altri abitanti del pianeta, e per la crescita della consapevolezza scientifica nei cittadini.

Nella scuola e nella formazione dei giovani cittadini, non possiamo che lavorare insieme, se vogliamo giungere a qualche risultato: insegnanti (quelli che nonostante tutto credono ancora che il loro sia il mestiere più importante al mondo), famiglie (quelle che ancora credono che la scuola sia la prima linea nella battaglia finale e non lavorano a tempo pieno come sindacalisti dei figli), musei e centri che si occupano di educazione non-formale, come i nostri.

Quest’anno nuovi approfondimenti, escursioni, laboratori, sui temi dell’acqua e delle scienze della terra. Dal prossimo anno alimentazione e attività all’aria aperta, per terra, per aria, in acqua.

Il fine ultimo di un museo è di aiutare le persone nella loro crescita individuale, per diventare più coinvolti e più critici nei confronti della società, per imparare ad apprezzare il dialogo, per provare empatia, per essere tolleranti, per diventare cittadini più educati e più civili, per contrastare l’ignoranza e l’estremismo.

Per info e prenotazioni
+39 344 23 45 406
lun-ven 10.00-13.00
didattica@bordanofarfalle.it

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close