EventiNo Profit

“Empori Fai da noi con Caritas”

L’Emporio Fai da noi con Caritas è il nuovo servizio creato grazie all’iniziativa di responsabilità sociale d’impresa avviata da Leroy Merlin presso il magazzino dell’Associazione Centro Caritas di Udine.

“Empori Fai da noi con Caritas”: le caratteristiche

È un luogo di condivisione di utensileria, di cui le persone o le famiglie possono usufruire gratuitamente – come presso una biblioteca – per effettuare lavori di manutenzione di base, piccole ristrutturazioni o lavori di decorazione per la casa. Tutto il materiale è catalogato e può essere concesso solo a mezzo del prestito. A chi ne fa richiesta, potranno essere forniti anche prodotti consumabili come vernici, stucchi, lampadine e così via.

La sede dell’Emporio si trova in Udine, Via Buttrio n. 323, ed osserverà i seguenti orari:

  • MARTEDI’ dalle ore 15,30 alle ore 17,30
  • GIOVEDI’ dalle ore 09,00 alle ore 12,30

Contatti telefonici: (vedi elenco Centri di Ascolto all.art. 6) oppure 340 2592716

Contatti con posta elettronica: faidanoi@diocesiudine.it

Le norme del prestito

Il materiale può essere richiesto attraverso l’accesso ai CENTRI D’ASCOLTO DELLA CARITAS DIOCESANA DI UDINE che valuteranno, sulla base dei reali bisogni dei richiedenti, l’ammissibilità. La disponibilità del materiale può essere verificata consultando telefonicamente il Centro di Gestione e/o consultando il sito internet della Caritas (www.caritasudine.it), alla sezione RIUSO SOLIDALE.

L’Emporio non raccoglie direttamente le prenotazioni che devono essere attivate dai Centri d’Ascolto. Il materiale deve essere utilizzato esclusivamente dal richiedente e non potrà essere ceduto o prestato a soggetti diversi. È vietato l’uso commerciale. Il tempo del prestito è di 10 giorni. Prima che il tempo del prestito cessi, può essere richiesta una proroga di ulteriori 10 giorni, qualora il materiale non sia già stato prenotato da altra persona. La riconsegna deve avvenire entro il tempo stabilito, nella giornata e negli orari di apertura dell’Emporio. I ritardi saranno sollecitati tramite telefonata, WhatsApp, e-mail o sms con una richiesta di adempimento entro 2 giorni, pena l’esclusione dall’Emporio per 6 mesi ed eventuale avvio di azione legale.

Non si effettuano consegne e ritiri di materiali/attrezzi a domicilio. Alla riconsegna l’oggetto deve essere pulito, funzionante e completo, come al momento del prestito. Qualora il materiale sia consumabile, è obbligatorio riconsegnare quello non utilizzato o avanzato. Gli operatori controlleranno che gli oggetti siano in perfetto stato di funzionamento e in buone condizioni generali, sia al momento del prestito che al momento della riconsegna.

All’atto del prestito, i Volontari del Centro Caritas chiederanno al richiedente l’impegno a conferire proprio tempo (partendo da 2 ore), a titolo di volontariato, alla BANCA ORE CARITAS. Questa disponibilità verrà poi sondata da Caritas in occasione di particolari iniziative che necessitano di aiuto di Volontari. Sarà l’interessato, senza vincolo alcuno, a verificare la propria disponibilità.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close