News

Domenica 20 gennaio, il Trieste Film Festival arriva anche all’Immaginario Scientifico

Perché il pop corn fa pop? Come fanno le bibite a diventare gassate? E le caramelle ad essere colorate? Nell’ambito del Trieste Film Festival, domenica 20 gennaio l’Immaginario Scientifico organizza nella sede di Grignano il laboratorio per famiglie (per adulti con con bambini da 8 anni in su) “Scienza da sgranocchiare”: sia alle 11.00 che alle 15.00 i partecipanti potranno fare esperimenti e scoprire la scienza dietro al cibo che si sgranocchia davanti al grande schermo.

Per gli adulti e i bambini, che partecipano assieme al laboratorio, sarà l’occasione per passare del tempo assieme, sperimentando e condividendo piccole grandi scoperte, in questo caso sulla chimica e sulla fisica del cibo che troviamo spesso alla cassa del cinema.

Il costo del laboratorio è di € 7,00 a partecipante, con iscrizione tramite form online su www.immaginarioscientifico.it

Inoltre, per tutta la giornata di apertura del museo (dalle 10.00 alle 18.00), sui maxi schermi dello spazio Kaleido verrà proiettata una selezione di cortometraggi curata dal Trieste Film Festival.
Come ogni domenica, sarà poi aperta la sezione interattiva “Fenomena”, in cui è possibile toccare, provare, sperimentare con i colorati e divertenti apparati interattivi, adatti ad adulti e bambini, che permettono di entrare in contatto con la scienza in prima persona.

Tutte le informazioni sono sempre disponibili sul sito www.immaginarioscientifico.it.

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close