Primo pianoRealtà del territorio

Casarsa della Delizia: 10 appuntamenti per il 30° anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Onu

Dieci appuntamenti per celebrare il 30° anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Onu, firmata il 20 novembre 1989: non una semplice commemorazione ma un vero e proprio invito a vivere in pieno questa ricorrenza quello che arriva dall’Assessorato alle Politiche giovanili e Progetto giovani della Città di Casarsa della Delizia, i quali hanno allestito un ricco programma tra il 10 e 22 novembre non volto solamente ai più giovani ma anche ai loro genitori e famigliari oltre che a tutta la cittadinanza.

“Perché per rispettare le bambine e i bambini di oggi – ha spiegato l’assessore Ilaria Peloi – ci vuole l’impegno di tutte le bambine e i bambini di ieri, ovvero tutti noi. Come ben racconta il motto del nostro programma, “Dovere di ricordare, diritto di fare festa” alterneremo momenti di riflessione ad altri più giocosi, grazie anche alla collaborazione di una decina di soggetti che operano nell’educazione dei giovani. Inoltre avremo l’insediamento ufficiale del nuovo Consiglio comunale dei ragazzi che opererà per il biennio 2019-2021: un importante organismo, fortemente sostenuto dall’amministrazione comunale, che permette ai più giovani di crescere come cittadini e poter far sentire la propria voce”.

Il progetto è promosso da Città di Casarsa della Delizia – Assessorato alle Politiche Giovanili. Progetto Giovani, Osservatorio Sociale – Commissione Minori e Giovani, Progetto Città dei bambini, Patto Educativo Territoriale, Istituto comprensivo Pasolini insieme a cooperativa sociale Il Piccolo Principe, Biblioteca civica di Casarsa della Delizia, associazione Il Noce, Pro Casarsa della Delizia, Scuola Materna Sacro Cuore di Casarsa, Scuola Materna Giacomo Jop di San Giovanni, Il Disegno, Azione Cattolica Casarsa – San Giovanni Agesci Casarsa – San Giovanni, Team Smile, Croce rossa italiana Sezione di Casarsa.

IL PROGRAMMA

10 novembre
film di animazione Il Piccolo Yeti (a cura della Pro Casarsa della Delizia, teatro Pasolini alle 16).
12 novembre
la conferenza della dottoressa Orietta Sponchiado su Diritto al tempo con i genitori (a cura del gruppo genitori della scuola materna Sacro Cuore di Casarsa, dove si terrà l’incontro alle 20.30).
13 novembre
insediamento e avvio dell’attività del Consiglio comunale dei ragazzi, nella sala consiliare del municipio alle 18 (a cura del Progetto giovani)
16 novembre
Bulli di sapone alle 11 al teatro Pasolini, spettacolo teatrale sui pericoli del bullismo riservato ai ragazzi delle scuole medie con l’associazione Arti Varti e a cura della Pro Casarsa della Delizia.
17 novembre
Pronti… a fare festa: pomeriggio di giochi, spettacoli e animazione per bambini e famiglie dalle 14.30 alle 17.30 nel Giardino del Progetto giovani. A cura del Progetto Giovani della Città di Casarsa della Delizia in collaborazione con il Team Smile e la Commissione minori e giovani dell’Osservatorio Sociale, Azione cattolica, Agesci e Croce rossa.
19 novembre
nella stessa sede dalle 14.30 giochi e tornei per i ragazzi dai 12 anni.
Nella sala consiliare del municipio alle 16.30 Etica e sport – crescita educativa nell’attività sportiva, incontro dedicato a genitori, giovani e adulti che hanno un ruolo educativo nei confronti di bambini e ragazzi. Inserito negli appuntamenti di Adulti sul pezzo e del Patto Educativo Territoriale, è a cura della Commissione Minori e Giovani dell’Osservatorio Sociale, Associazioni Sportive, Assessorati allo Sport, Politiche Sociali e Giovanili della Città di Casarsa della Delizia. Interverranno Luca Grion (professore associato di filosofia morale all’Università di Udine, maratoneta e collaboratore del blog La Repubblica dei runner), Lucio Bortolussi formatore nazionale di mini basket Fip, Fabio Fabbro professore di scienze motorie, Riccardo Bonadio tennista professionista e Michele De Agostini difensore del Pordenone calcio in serie B.
20 novembre
la Biblioteca civica nel progetto Nati per leggere proporrà alle 16.30 Storie a Merenda mentre alle 18 nella sala del Progetto giovani Bambini e Ambiente, con la presentazione del Calendario 2020 dell’Associazione Il Noce e premiazione del 4° Concorso per illustratori, con accompagnamento musicale della scuola di Orientamento musicale della Pro Casarsa della Delizia.
22 novembre
al ridotto del teatro Pasolini alle 20.30 I diritti dei bambini e le responsabilità degli adulti con la dottoressa Fabia Mellina Bares, già garante dei diritti della persona del Friuli Venezia Giulia, esperta di diritto di famiglia e dei minori, già giudice onorario in Corte d’appello sezione minorenni di Trieste e professore a contratto in diritto minorile all’Università degli studi di Trieste. Docente, consulente, formatrice. A cura dell’associazione Il Noce.

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close