Benessere

Banche del latte in Friuli Venezia Giulia

bancadellatte1Il Friuli Venezia Giulia è la regione in cui si allatta di più. L’84,4 per cento delle donne, infatti, sceglie di nutrire il proprio figlio nel modo più naturale possibile. Ma ci sono ancora dei margini di miglioramento. Ecco perché il ministero della salute a scelto di organizzare una due giorni dedicata al latte materno, che si è svolta nel week end scorso a Trieste.

Medici, ostetriche, consulenti e mamme hanno partecipato ai convegni organizzati. E così sono stati sfatati tanti falsi miti.  «In dimissione dall’ospedale – spiega il  referente della campagna, Riccardo Davanzo dell’ospedale Burlo Garofolo, nella nostra regione si registrano tassi elevati. Ci sono poi due ospedali, quello di San Vito al Tagliamento e quello di Pordenone che hanno la certificazione Unicef due ospedali hanno la certificazione Unicef “amici del bambino”. Lì vengono messi in atto alcuni protocolli che aiutano le mamme e l’allattamento»

C’è poi tutta una serie di falsi miti da abbattere.«Le donne hanno paura di non avere latte o non averne a sufficienza – spiega una consulente della Leche League, Annalisa Giovannini –  ma quasi tutte le donne hanno il latte. Devono solo ricevere le informazioni corrette. Putroppo la pubblicità non gioca dalla parte nostra: si tende a non favorire il contatto tra mamma e bambinio. Il segreto? Farsi guidare dai neonati assecondare i loro bisogni nel modo più naturale possibile»

È possibile raccogliere il latte materno e donarlo ai  bimbi nati prematuri e a tutti quelli che per gravi problematiche non tollerano altri tipi di latte. Per fare questo è necessario sottoporsi ad un normale controllo che consiste in un prelievo del sangue per escludere eventuali malattie (es. epatite, HIV etc.)
Per donare o ricevere latte da una Banca del Latte umano ecco alcuni riferimenti dove chiedere informazioni a livello nazionale e regionale.

Sul sito dell’Associazione Italiana Banche del Latte Umano Donato aiblud.wordpress.com,  potete trovare l’ elenco delle Banche del latte umano operanti sul territorio italiano. Il sito mette a disposizione anche una pagina con indicazioni per donatrici.

Nella regione Friuli Venezia Giulia esistono banche del latte materno a Udine e a Pordenone:

Udine
Azienda Ospedaliera Santa Maria della Misericordia – Divisione di Neonatologia
Piazzale S. Maria della Misericordia, 33100 – Udine
Caposala: Roberta Pestrin
Tel. 0432 552677 (Segreteria – Neonatologia), 0432 552698 (Neonatal Intensive Care Unit)
E-mail: pestrin.roberta@aoud.sanita.fvg.it

La Divisione di Neonatologia dell’Azienda Ospedaliera di Udine ospita la banca del latte materno dal 1978.
Le donne che possono donare il latte sono scelte in base a caratteristiche fisiche: esse devono essere sane, non fumatrici, con un sano stile di vita;  se assumono farmaci questi devono essere compatibili con l’allattamento.
Il latte stesso viene analizzato dal punto di vista microbiologico e viene valutata la compatibilità per la donazione. Il latte una volta raccolto, viene pastorizzato e può essere utilizzato entro due mesi per neonati di età gestazionale compatibile con l’età dei figli delle mamme donatrici.

Pordenone

Azienda Ospedaliera S. Maria degli Angeli – Unità Operativa di Pediatria – Neonatologia
Via Montereale 24, 33170- Pordenone
Tel. 0434 399443; e-mail: neonatologia@aopn.fvg.it
Caposala: Helene Huber

È una Banca del latte materno molto piccola, ma riesce a raccogliere la quantità necessaria per i loro neonati prematuri.
È Ospedale Amico del Bambino e sostiene l’allattamento materno cercando di somministrare meno aggiunte possibili. Il latte raccolto proviene esclusivamente da donne che hanno partorito presso questo Ospedale, quindi sottoposte a tutti i controlli sanitari necessari. Il latte è somministrato a tutti i piccoli che ne hanno bisogno, comunque previo consenso firmato dei genitori. Il latte di ogni mamma per il suo piccolo viene conservato in frigo e somministrato solo a lui, senza essere pastorizzato.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close