EventiNo Profit

ARCOBALENO ONLUS: IL 23 OTTOBRE PORTE APERTE

cimg5427PORTE APERTE ALL’ARCOBALENO-ONLUS DI PORCIA
Il 23 ottobre sarà una giornata dedicata ai temi della cura dei legami familiari e della forza del volontariato
Continua la campagna “Teniamoli al caldo” per il reperimento di fondi per la nuova caldaia

Porte Aperte all’Arcobaleno-Onlus di Porcia con una giornata tutta dedicata ai temi della cura dei legami familiari e della forza del volontariato. Il tradizionale appuntamento “Casa Aperta” quest’anno si terrà il 23 ottobre nella sede dell’associazione in via delle Acacie 18 dalle ore 10.30 alle 17.30.
“Durante la giornata di Casa Aperta accompagneremo i visitatori – spiega suor Cecilia, responsabile dell’accoglienza alla casa famiglia gestita dalla Onlus a Porcia – in un percorso guidato all’interno della nostra Casa Famiglia e Centro Diurno, per raccontare a chi non ci conosce le attività e i progetti che realizziamo per il sostegno ai bambini e alle famiglie e per dare rilievo all’importante servizio che i volontari svolgono per l’Associazione”.
Oltre a visitare la struttura, quest’anno ci sarà la possibilità di partecipare all’incontro “Essere volontari, essere luce per il mondo” che inizierà alle ore 15 ed è aperto a quanti desiderano intraprendere un percorso di volontariato all’interno dell’associazione Arcobaleno Onlus.
“Fondamentale per lo svolgimento delle nostre iniziative – prosegue suor Cecilia – è l’apporto dei volontari che dedicano con gratuità e dedizione il proprio tempo nello svolgimento di attività con i bambini come il sostegno scolastico o l’organizzazione di laboratori e momenti ludico-ricreativi, ma che ci danno una mano anche nelle attività di segreteria e promozionali, oltre che di manutenzione della casa e di cura del giardino. In particolare – specifica la suora -, al momento, tra le necessità più impellenti, c’è proprio quella di trovare degli autisti che col pulmino dell’associazione possano accompagnare i bambini dalla scuola al centro diurno”.
Durante l’evento Porte Aperte, la sede dell’associazione sarà un luogo di incontro e di festa: daranno la loro testimonianza alcune famiglie affidatarie e alcuni volontari che da anni collaborano con l’associazione di Porcia.
Sarà inoltre ancora possibile aderire alla campagna “Teniamoli al caldo – Dona il tuo calore ai bambini e ai ragazzi dell’Arcobaleno” per il sostegno del costo di acquisto della nuova caldaia dopo che, la scorsa primavera, quella vecchia si è rotta. “Sensibilizziamo la comunità di Porcia e quanti hanno disponibilità – fanno sapere dall’Onlus – affinché donino giorni di calore (1 giornata equivale a 10 euro) ai nostri bambini aderendo a questa campagna di solidarietà”.
L’associazione da più di 20 anni opera a tutela dell’infanzia e delle famiglie. Finora L’Arcobaleno ha accolto 160 bambini e ragazzi della fascia d’età da zero ai quattordici anni inviati dai servizi sociali territoriali, alcuni in forma residenziale, altri in forma diurna. Inoltre, dal 1994, ha accompagnato oltre 50 coppie e singoli aperti alla possibilità di diventare famiglie di sostegno o affidatarie o di supporto ai giovani accolti. L’associazione è da sempre impegnata nell’attività di prevenzione e di formazione in ambito educativo organizza durante l’anno un fitto calendario di iniziative per sensibilizzare sul tema dell’educazione e dei valori. Inoltre attiva percorsi di sostegno alla genitorialità in collaborazione con enti pubblici e agenzie educative.
Altre informazioni potete trovarle su www.larcobaleno-onlus.it

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close