Primo pianoTempo libero

Apertura primaverile del Giardino Viatori di Gorizia: dal 17 marzo al 3 giugno

APERTURA PRIMAVERILE DEL GIARDINO VIATORI
Da sabato 17 marzo a domenica 3 giugno
Apertura primaverile del Giardino Viatori – Via Forte del Bosco 28, Gorizia

Il Giardino sarà visitabile con entrata libera, il sabato, la domenica e gli altri giorni festivi, dalle 15.00 alle 19.00, con visita guidata alle ore 17.
In altre giornate c’è la possibilità di prenotare visite guidate per gruppi di almeno 15 persone.

Il professor Viatori ha sempre pensato che ciò che distingue il giardino da qualsiasi altra creazione umana è che esso deve essere un luogo destinato ad essere coltivato, cioè un’entità viva e vivente dove le piante, piuttosto che l’architettura, sono le protagoniste. Il suo amore per tutti i tipi di piante da fiore e la sua continua sperimentazione e ricerca per introdurre nuove varietà, hanno creato un luogo unico, un giardino botanico ricco di importanti collezioni, arrangiate in stile paesaggistico all’inglese.

Il giardino si presenta come un dolce collegamento fra tre livelli di terrazzamenti: l’accesso è nella parte alta della proprietà, dove un vialetto lastricato conduce alla casa ed all’ombrosa e sempre fresca valle delle azalee. Dal grande prato davanti alla casa si scende verso il laghetto delle ninfee e il roseto. Il livello più basso abbraccia l’intero lato sud-occidentale del giardino, da cui si risale poi mediante una scala interrata al belvedere sulla città.

Amici del Giardino Lucio Viatori (AGLV) collabora con la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia per mantenere, migliorare e promuovere il Giardino Viatori. AGLV nasce dalla volontà di un gruppo di amici del professor Viatori di restituire ciò che Lucio ha dato loro nel corso degli anni, in termini di conoscenze botaniche e valori umani.

Per maggiori informazioni:
www.fondazionecarigo.it
www.aglv.org
info@aglv.org
giardino.viatori@fondazionecarigo.it
Tel. +39 0481/537111 (da lunedì a venerdì ore 8.15-13.15)

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close