Home / Primo piano / Sogni d’arte: tre sabati d’estate in compagnia dell’arte per adulti e bambini

Sogni d’arte: tre sabati d’estate in compagnia dell’arte per adulti e bambini

Share

Tre sabati d’estate a Palazzo Panigai Ovio (palazzopanigaiovio.it) con tre donne, tre artiste, che vi condurranno in viaggi da sogno attraverso l’arte della rilegatura, del bottone e delle stoffe.

Il sabato mattina, dalle 9.30 alle 12.00, è dedicato ai laboratori artistici con i bambini (dai 7 anni non accompagnati), il pomeriggio invece al pubblico adulto, dalle 16.00 alle 19.00.

SABATO 8 LUGLIO

LABORATORIO BAMBINI: PIEGHE TRA I LIBRI
In questo laboratorio ci avvicineremo all’idea e alla realizzazione del libro oggetto. Un libro diverso dai libri di scuola… un libro fatto a mano con carte preziose e dipinte a mano dai giovani artisti. Un libro di poche parole dove la lettura sarà dettata dai sensi e dalle emozioni. Realizzeremo due librini che prenderanno forma da semplici piegature, non saranno necessarie colle o cuciture!

LABORATORIO ADULTI: LIBRI FATTI A MANO
In questo laboratorio realizzeremo alcuni libretti con diversi tipi di legature e tipologie di carta. Adotteremo principalmente la tecnica della piegatura a cui aggiungeremo alcuni elementi cuciti. I librini saranno adatti a vari contenuti, calligrafia, disegno o stampa.

Conduce Maria Grazia Colonnello, illustratrice e calligrafa, che ha fatto della passione per l’arte la sua professione. Illustratrice di libri per bambini di scuola Zavreliana, ha pubblicato15 albi illustrati, alcuni di questi hanno ricevuto riconoscimenti internazionali . Si avvicina allo studio della calligrafia nel 2005, presso la scuola ”Internazionale di grafica”, a Venezia. Segue in questo percorso docenti di fama internazionale, quali: Ewan Clayton, Brody Neuenshwander, Katy Shrank Frate. Studia le scritture storiche formali sotto la sapiente guida di Monica Dengo, e in particolare: Italica, Cancelleresca, Foundational, Capitali romane, Onciale. Nel suo percorso di ricerca ama sperimentare il gesto calligrafico su diversi materiali, tessuti, carta, corian e vetro. Raccoglie le sue sperimentazioni grafiche in libri realizzati a mano in copia unica. Collabora con aziende artigiane del territorio per le quali il gesto calligrafico assume valore d’immagine.

SABATO 22 LUGLIO

LABORATORIO BAMBINI
Il laboratorio propone ai bambini l’esperienza di utilizzare lo sguardo verso nuove funzionalità e originali modalità d’uso per vari materiali di scarto (plastiche, tappi, banner, stoffe, carta e cartone). È prevista la realizzazione di bottoni con diversi materiali di recupero, alcuni dei quali cercandoli nel parco esterno, per poi passare attraverso disegni (bozzetti preparativi), all’assemblaggio e alla costruzione di mini gioielli/monili da indossare. Il laboratorio vuole far emergere la creatività, dando un nuovo valore a ciò che è considerato rifiuto. Focalizzeremo l’attenzione sul concetto di scarto e riuso, stimolando l’espressività e l’esplorazione dell’immaginazione.

LABORATORIO ADULTI
Il workshop propone ai partecipanti una differente prospettiva di ornamento per il corpo, catturando e combinando idee, associando materiali inusuali a cui dare nuove funzionalità. È prevista la realizzazione di uno o più gioielli con materiali di recupero, il prodotto dovrà essere frutto di una ricerca mirata verso un punto di vista singolare o che abbia affinità con una ricerca di originalità (ogni partecipante avrà a disposizione gli attrezzi e tutto il necessario per creare il proprio gioiello). Facoltativo: portare un piccolo oggetto (di scarto) che abbia un significato per il partecipante o un legame affettivo (pezzo di legno, plastica o metallo, tappo, scontrino, bullone, bottone etc).
Fasi del workshop della durata di 3 ore:
– raccontare qualcosa → immaginare
– descrivere un progetto → scelta dei materiali
– creare un’idea → nuova visione estetica dei materiali
– realizzazione dell’idea → nuovo gioiello “immaginare… in me mago agere… in me mago agisce”.

Conduce Chiara Trentin, designer del gioiello contemporaneo, ha esposto le sue aggregazioni indossabili di bottoni in numerose collettive in Italia, Europa e America, tra le quali: “XXI TRIENNALE – Design After Design” Palazzo della Triennale di Milano; “Co:operation – garnish” Baltimore Jewelry Center in Maryland, America; “This Is Bijou” Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative il Costume e la Moda di Roma; ”MANOS” Helsinki World Design Capital 2012 Paviljonki in Helsinki, Finland; “F-Utili Gioielli per Emergency – HELP” Museo Marino Marini di Firenze; varie edizioni di “Ridefinire il gioiello” in Italia.

SABATO 5 AGOSTO

LABORATORIO BAMBINI
Il laboratorio propone una lettura animata nel salottino cinese del Palazzo dove racconteremo ai bambini la STORIA DEI VENTAGLI CINESI che andranno a realizzare. Ogni bambino creerà il proprio “FaVento”, il ventaglio da lettura ispirato ai ventagli orientali, con ritagli di stoffa artigianale che assembleranno con colla a freddo.

LABORATORIO ADULTI
Il laboratorio propone una rivisitazione di una propria t-shirt (portata da casa) con intagli di stoffa che verranno inseriti e rielaborati manualmente con l’antica tecnica giapponese “boro”. Boroboro in giapponese significa “marcio”. I Boro racchiudono i “principi estetici ed etici della cultura giapponese come la Sobrietà e la Modestia (shibui), l’imperfezione, ovvero l’aspetto irregolare, incompiuto e semplice (wabi-sabi) e soprattutto l’avversità allo spreco (mottainai) e l’attenzione alle risorse, al lavoro e agli oggetti di uso quotidiano”.

Conduce Marina Buttazzoni, fondatrice di book-à-porter, partendo da un’idea e da qualche scampolo di tessuto ha cominciato a realizzare confezioni per libri di tutte le taglie, che non siano solo oggetti utili ma anche belli da portare in giro con sé. I laboratori del sabato mattina vengono avviati con un numero minimo di 8 e massimo di 15 bambini, quelli del pomeriggio con un numero minimo di 6 e massimo di 12 adulti.

I laboratori del sabato mattina vengono avviati con un numero minimo di 8 e massimo di 15 bambini, quelli del pomeriggio con un numero minimo di 6 e massimo di 12 adulti.

Costi per laboratorio: 20 euro a bimbo e 30 euro per le coppie di fratellini, merenda e bevande comprese. 35 euro a persona adulta e 60 euro per chi viene in coppia, merenda e bevande comprese.

INFO e prenotazioni, ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO PRIMA, allo 0432 25543

Come arrivare: https://her.is/2rlfLEk

Share

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*