Primo pianoSalute e prevenzione

Programma regionale di odontoiatria sociale

È il Programma di sanità pubblica regionale per rispondere ai bisogni dei bambini da 0 a 14 anni e delle persone più fragili che per motivi di salute o economici non riescono ad accedere alle cure dentistiche.

È un’offerta di servizi dedicata ai residenti del Friuli Venezia Giulia.

In un’ottica di prevenzione, viene tutelata la fascia dell’età evolutiva: da 0 al compimento dei 6 anni è esentata dal pagamento del ticket; da 6 al compimento dei 14 anni è soggetta alle regole di compartecipazione alla spesa.
Tutti i cittadini residenti nella regione Friuli Venezia Giulia hanno diritto alle cure odontoiatriche urgenti, alle visite odontostomatologiche, alla diagnosi e al trattamento delle lesioni orali precancerose o neoplastiche.

Le prestazioni odontostomatologiche sono garantite ai cittadini che si trovano in condizioni di vulnerabilità sociale (ISEE inferiore o uguale a 15.000 euro) o di vulnerabilità sanitaria (attesa di trapianto o post trapianto, immunodeficienza grave, cardiopatia congenita cianogena, radioterapia eseguita o programmata del capo, patologie oncologiche in trattamento, pazienti a rischio di osteonecrosi da farmaci, emofilia grave e altre patologie gravi della coagulazione, pazienti in Trattamento anticoagulante, disabilità neuropsichiatriche gravi, malattie rare con coinvolgimento del distretto orale, tossicodipendenza su invio dal SERT, utenti in trattamento inviati dal servizio per le dipendenze, postumi di gravi traumi o interventi demolitivi per patologie oncologiche, malattia mentale su invio del DSM, patologie metaboliche non compensate, malattie cardiovascolari o cerebrovascolari gravi, patologie infiammatorie croniche, gravidanza, pazienti in dialisi).

Per queste prestazioni i cittadini non esenti pagheranno solo il ticket. Tra le prestazioni odontostomatologiche garantite non sono comprese le prestazioni protesiche, implantologiche, gnatologiche e ortodontiche.

I cittadini che non rientrano nelle categorie indicate (0-14 anni, con vulnerabilità sanitaria o sociale) possono usufruire della stessa prestazione pagando la tariffa prevista dal Tariffario regionale.

I cittadini non residenti possono accedere alle cure in caso di urgenza e devono rivolgersi ai Pronto Soccorso odontoiatrici.

Per maggiori informazioni: http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/salute-sociale/promozione-salute-prevenzione/FOGLIA9

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close