News

Domenica 10 dicembre, Jalmicco: spettacolo “Le valigie dei fili invisibili”

per tutti
durata: 60 minuti
TEATRO d’attore, valigie e meraviglie

«Per viaggiare nei racconti, si può partire equipaggiati»

Un nuovo progetto artistico di Antonio Catalano che invita il pubblico dei grandi e dei piccoli, suggerendo piano, indicando appena, mezzo passo avanti e mezzo passo indietro, ad abitare il teatro e i racconti nella dimensione della “maraviglia”. Una dimensione che si alimenta di stupore, delle relazioni e degli incontri, che necessita del fare esperienza, del giocare e del raccontare insieme.
Antonio Catalano sa cosa vuol dire “riguardar per maraviglia”, quella commozione d’animo, quel moto sentimentale, quel turbamento che
accompagnano le esperienze straordinarie. Ma lo straordinario di Antonio non nasce dal mirabolante, dall’eccentrico, dall’eccessivo.
Lo straordinario che Antonio ci invita a condividere è quello delle piccole cose, lo stesso straordinario stupore di Wisława Szymborska di fronte ad una rana nell’erba. È la “maraviglia” di una poesia piccola, per occhi aperti e orecchie grandi.

Gli spettatori all’ingresso a teatro ritireranno nella “zona bagagli” il proprio equipaggiamento per meraviglia. Grazie al kit, all’immaginazione e a piccole azioni “di visione creativa” potranno partecipare vivamente al racconto che si sviluppa sul palco. Un’esperienza in MULTI-D dove la profondità della scena è quella che ciascuno saprà misurare da sé.

Antonio Catalano pratica l’abbandono di ogni idea tradizionale di spettacolo, perseguendo la ricerca di incontri artistici e festivi che coinvolgono visitatori di ogni età e in cui tende a provocare emozione e meraviglia. Da alcuni anni sviluppa percorsi poetici con visite guidate, incontri, laboratori e azioni teatrali dedicati alla natura, alla poesia e alla forza che c’è nella fragilità.

BIGLIETTI
Intero € 6
Ridotto € 5 (abbonati stagioni ERT, soci Federazione BCC, soci Credima, soci ProLoco FVG, soci Arearea)
Pacchetto Gruppo/Famiglia (4 ingressi) € 20
Ingresso gratuito per i bambini fino a 36 mesi e possessori tessera SocietaTeS
Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close